Donne nel Rinascimento – La condizione della donna fra usi e costumi nel periodo storico di “rinascita”

Created with Sketch.

Donne nel Rinascimento – La condizione della donna fra usi e costumi nel periodo storico di “rinascita”

Donne nel Rinascimento La condizione della donna fra usi e costumi nel periodo storico di “rinascita”
Mappa non disponibile

Data / Ora
Date(s) - 12/09/2019
6:00 pm - 7:00 pm

Luogo
Biblioteca civica di Pordenone

Categorie


 

giovedì 5 settembre ore 18.00 – Sala conferenze

Donne nel Rinascimento

La condizione della donna fra usi e costumi nel periodo storico di “rinascita”

relatrice Silvia Lorusso

 

giovedì 12 settembre ore 18.00 – Sala conferenze

Donne nel Rinascimento

Le donne protagoniste del Rinascimento: cortigiane, poetesse, nobili e religiose

relatrice Silvia Lorusso

giovedì 12 settembre ore 18.00 – Sala conferenze

DONNE NEL RINASCIMENTO Le donne protagoniste del Rinascimento: cortigiane, poetesse, nobili e religiose

Tra il Cinquecento ed il Seicento le donne iniziano ad occupare spazi della società, protagoniste degli eventi storici, ed in alcuni casi anche di guerre. In merito alle dinastie d’appartenenza, le donne rinascimentali entrano in politica: sono duchesse, marchese, principesse o regine Negli ambienti della borghesia le donne cominciano a beneficiare di un’istruzione, e ci sono anche donne che hanno un’affermazione nel campo artistico. In particolare, s’assiste ad un fiorire di liriche da parte di poetesse, spesso cortigiane, che alimentano i salotti con le loro virtù letterarie, oltre che per la loro avvenenza. Nell’incontro verranno ricordate alcune fra le figure femminili protagoniste del Rinascimento.